I doveri dell’amministratore di condominio sono numerosi essendo il responsabile delle parti comuni del condominio.

L’amministratore di condominio è una figura prevista dal Codice civile avente funzione di organo esecutivo del condominio con il quale instaura un rapporto assimilabile al “mandato con rappresentanza“.

doveri amministratore di condominio

Quali sono i doveri dell’amministratore di condominio?

In linea generale i doveri dell’amministratore di condominio sono normati dal codice civile ed in particolare dalle integrazioni e modifiche subentrate con la riforma del condominio del novembre 2012.

I doveri dell’amministratore di condominio hanno inizio con la firma del contratto con il condominio e si estendono temporalmente anche oltre la data di termine del contratto stesso. Infatti, sebbene cessi il suo incarico, l’amministratore è tenuto ad eseguire tutte le attività necessarie al mantenimento in sicurezza delle parti comuni.

Cerchiamo di schematizzare compiti e doveri dell’amministratore di condominio durante lo svolgimento del suo mandato.

Accettazione dell’incarico:

  • comunicare propri dati anagrafici e professionali
  • affissione di cartello recante i propri recapiti presso il condominio in luogo di facile visione
  • comunicazione del luogo di custodia dei documenti del condominio

Durante il mandato svolge tutte le attività di ordinaria e straordinari amministrazione:

  • convocazione delle assemblee ordinarie e straordinarie
  • deve dare seguito alle delibere assembleari
  • redigere e far approvare i bilanci annuali
  • sorvegliare sul rispetto del regolamento di condominio e sull’uso delle parti comuni
  • riscuotere le rate condominiali
  • curare l’aggiornamento di tutti i registri condominiali
  • gestione dei lavori ordinari e straordinari
  • se ne riceve mandato: rappresentare il condominio per le cause attive e passive, agendo sempre secondo la volontà dell’assemblea

Cessazione del mandato:

  • effettuare la consegna della documentazione condominiale all’amministratore subentrante
  • eseguire le attività necessarie al mantenimento in sicurezza delle parti comuni

Nei casi in cui l’amministratore non svolga correttamente i compiti di cui sopra, può incorrere nella revoca del suo mandato.

Per ricevere un preventivo o maggiori informazioni riguardo ai servizi di amministrazione di condominio o gli altri servizi da me offerti contattami tramite il seguente form oppure scrivimi una mail all’indirizzo [email protected] o telefona al +39 371 161 9088


Ing. Salvatore Neglia

Ing. Salvatore Neglia opera nel settore Civile/Ambientale offrendo numerosi servizi sia a privati che aziende e proponendo soluzioni tecnicamente ed economicamente performanti, nonché appositamente studiate per le reali esigenze del committente.

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.